La Protea nelle stagioni

Periodo di fioritura e comportamento nelle stagioni

La protea nelle stagioni

Primavera

In questa stagione c'è una serie di arbusti di Protee tra cui scegliere, tante specie fiorite durante l'inverno, invece, riescono a mantenere la fioritura anche nei mesi primaverili. Questo è particolarmente evidente nei climi più freddi, dove le piante che hanno fiorito durante l'inverno, tendono a sbocciare anche all'inizio della primavera.

Estate

Senza dubbio d'estate il genere che si distingue per colore è il Leucospermum, i cui fiori aggiungono ai giardini estivi, delle aree più miti, un'insolita nota di colore. In ogni caso ci sono altre numerose specie di Protee che durante il periodo estivo ci regalano una visione del mondo molto più colorata.

Autunno

Molte piante di Protea, che fioriscono durante l'estate o che hanno un picco di fioritura durante un determinato periodo dell'anno, riescono a conservare i loro splendidi fiori anche in autunno. Alcune specie, addirittura, sembrano non smettere mai di fiorire!

Inverno

E 'senza dubbio l'inverno il mese durante il quale forniscono tanto colore e in termini di popolarità raggiungono le più alte vette di richieste. Durante l'inverno molti giardini, anche nelle regioni più temperate, sono inclini ad essere grigi, spenti e incolore, così tutte le piante con colori vivaci duraturi, quali le Protee, diventano molto desiderabili.

"The Protea Book" di Lewis J. Matthews